lunedì 15 aprile 2013

Cuochi & Garzoni - Presso Villa Garzoni (Collodi) - Ho partecipato e sono in finale!

Stasera vi parlo di un evento a cui ho partecipato venerdì scorso (12 aprile) svolto presso Villa Garzoni nel paese di Pinocchio, Collodi, non a caso la serata si chiamava "Cuochi & Garzoni".
L'evento si è svolto in due serate, la prima venerdì 5 aprile e la seconda, appunto, venerdì 12 aprile.
In collaborazione con Ruffino e con la partecipazione di Suien (direttamente da masterchef) , che avevo conosciuto ad un altro evento ecco a voi Cuochi & Garzoni.
La gara si svolgeva sulle orme di masterchef, i concorrenti (5 nella prima serata, 3 nella seconda, non sapete che vi siete persi a non partecipare) hanno ricevuto una misterybox con all'interno gli ingredienti che potevano utilizzare per creare il loro piatto.

misterybox della prima sfida

misterybox della seconda sfida



Gli sfidanti avevano a disposizione qualche istante per pensare alla ricetta ed un paio d'ore per preparare, impiattare e servire. Dopodiché la giuria, composta da tre membri dell'azienda Ruffino, dovevano assaggiare i piatti a loro presentati ed al termine della serata dare il loro giudizio.
Ma parliamo della serata a cui ho partecipato personalmente.
Arrivo al ristorante come richiesto alle ore 18.00 e dopo le presentazioni e le spiegazioni su come funzionava la sfida ecco che partiamo.

Ecco i tre matti della serata (da sinistra) Martina, Gionata (perdonami non so se l'ho scritto giusto) e Me



Possiamo preparare tutto quello che vogliamo (ovviamente con gli ingredienti che troviamo nella misterybox), ma manca la pasta, e se volessi fare un primo?
Nessun problema ecco che ci viene gentilmente concesso l'uso delle uova e allora vai di mattarello.
La prima cose che mi viene in mente sono le tagliatelle, quindi eccomi intenta a fare una carbonara con broccoli e gamberi.
E se la pasta con l'emozione non mi riuscisse? Ecco quindi anche il secondo, dei totani ripieni con finto pesto su letto di pomodorini; mica è vietato preparare due piatti, basta servirlo in uno solo.
Le mani tremano, l'emozione di cucinare nella cucina di un ristorante è davvero tantissima, e quando c'è da attendere per cuocere la pasta, perchè avevamo finito leggermente in anticipo e rischiavamo che freddasse, l'ansia è salita alle stelle.










Dai forza, forza bisogna impiattare gli ospiti attendono; che emozione.
Saliamo nella sala da cena dove ci attendo i giudici della serata, che assaggiano, senza far capire i loro pensieri, i nostri piatti.
Che nome date al vostro piatto? Pure?
E chi ci aveva pensato al nome, ed infatti ecco il più banale "Red & Green" (dal rosso dei pomodorini ed il verde dei broccoli).
Dopodichè ci viene servita la cena e nonostante le tante chiacchiere e le mille risate, l'ansia continua ad aumentare.
Ma quando ci diranno il verdetto?
Intanto godiamoci queste bontà accompagnate dagli ottimi vini Ruffino.
Ecco il dessert, la fine si avvicina, chi avrà vinto? Chi andrà alla finale la prossima settimana?
Dai ecco che ci siamo, i giudici si alzano, si avvicinano al tavolo,è giunto il momento!
Passano il turno...........................e dai dillo........................ Elisa e Martina!
Brava Elisa, brava Martina, ah già ma Elisa sono io. Ho capito bene?
Sono davvero in finale?
Si si ho capito bene!
Che gioia e che soddisfazione!
Allora ci vediamo venerdì, dove saremo i 4 a contenderci il premio messo in palio:

1° PREMIO: Visita e degustazione presso le Tenute Ruffino
2° PREMIO: Cena romantica a Villa Garzoni

Chissà, speriamo di potervi raccontare anche la prossima sfida (nella quale ai concorrenti sarà dato loro un unico ingrediente principale che potranno cucinare a piacere) con un lieto fine.
Ma comunque vada, sono davvero felice di aver partecipato, e quando mai mi ricapita l'occasione di poter cucinare nella cucina di un ristorante?

Ps. le foto sono tratte dall'album di Villa Garzoni "Cuochi & Garzoni - La 2° sfida", in quanto durante la serata mi è stato impossibile riuscire a farne di mie, ed infatti purtroppo mancano quelle dei piatti conclusi e della cena. se dovessi riuscire a reperirle le caricherò in un secondo momento.










11 commenti:

  1. Complimenti Eli!!!!!
    In bocca al lupo x la prox sfida...sono emiozionata x te ^.^
    Incrocio le dita e ti mando un mega :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Ma che straordinaria esperienza io avrei avuto tremarella e cuore in gola,forse mi sarei tagliuzzata anche qualche dito.
    Bravissima e ti faccio in bocca al lupo per la prossima sfida!
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Complimenti per la bellissima esperienza Elisina!!!!
    e in bocca al lupo per la prossima sfida!!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Complimenti Elisina, un'esperienza veramente gratificante,in bocca al lupo per la prossima :)

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia !!!!! Non sapevo di questo evento!! Bravissima per essere arrivata in finale !!'

    RispondiElimina
  6. CONGRATULAZIONI bocca al lupo!!! Bellissima iniziativa, speriamo che magari anche altri prendano spunto!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  7. Complimenti ed in bocca al lupo per il seguito della gara. Ottime le ricette scelte!
    Baci!

    RispondiElimina
  8. Bravissima, tanti tanti complimenti!!!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  9. Bella esperienza, complimenti per esperti messa alla prova!
    In bocca al lupo per la finalissima!!!
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  10. congratulazioni tesorella, sei in un club ristretto! questo non è un premio ma un riconoscimento per i miei blog preferiti. tu sei tra questi. da oggi sei ufficialmente Betty approved! (maggiori info qui:http://elisabettapendola.com/2013/04/15/intermezzo-melodrammatico/ )- ti conferisco il fiocco lo puoi appuntare dove ti pare (anche in bagno) ;) ce l'ha anche Imma di DolciAGoGo nella sidebar! : http://elisabettapendola.files.wordpress.com/2013/04/betty1_02.png?w=600

    RispondiElimina
  11. Ma che brava ! Complimenti!!

    RispondiElimina