martedì 24 agosto 2010

Trofie porcini e brie

Questa ricetta potrebbe farmi mettere al bando dalla città di Genova (in cui, tra l'altro, sto per trasferirmi).
So che le trofie si fanno al pesto ed io ne vado pazza, ma non avendo in casa l'occorrente per farne di fresco (odio quello pronto, perchè non ha niente a che vedere col pesto vero) ho pensato ad un'alternativa.
Mi piace sperimentare cose nuove e visto che l'ho appena collaudata e promossa vi lascio la ricetta.



Ingredienti: (x 2 persone)
200/250g trofie
2 funghi porcini
50g brie
un goccio di latte
olio
sale e pepe
prezzemolo

Procedimento:
1) Pulire e tagliare a fettine i funghi (sia il gambo che la cappella).
2) Metterli a rosolare in un filo d'olio, salare, pepare e aggiungere un pizzico di prezzemolo tritato (non ho messo aglio, perchè avevo paura che coprisse il resto dei sapori).
3) A parte ho fatto sciogliere il brie in un goccio di latte.
4) Una volta cotte le trofie ho condito con la salsina al brie e i funghi.
5) Spolverato con un pochino di pepe e servito.

6 commenti:

  1. Queste trofie ai porcini e fornaggio mi sembrano un'ottima alternativa al solito pesto. Le proverò senz'altro.
    Le tue ricette mi sembrano tutte molto golose e stuzzicanti, complimenti.
    A presto...e grazie per la visita. Buona serata!

    RispondiElimina
  2. adoro i porcini e il formaggio brie.
    e' deliziosa questa pasta.
    buona serata

    RispondiElimina
  3. ma che buona!!!! porcini e brie è assolutamente perfetto e impeccabile! se vuoi passa da me, mi farebbe piacere! M

    RispondiElimina
  4. Che bella idea...devo proporla al mio papà che adora i porcini!!! Bravissima

    RispondiElimina
  5. funghi e formaggio sono nella mia top ten della goduria... I porcini primi direi! Mi piace questo blog, amo le ricette realmente proponibili :)

    RispondiElimina
  6. adoro il connubio funghi e brie!!!
    ottimo sulla pasta!!! brava!

    RispondiElimina