venerdì 15 ottobre 2010

Tagliolini con gamberi, pinoli e pomodorini

Ingredienti:(x 4 persone)
350g tagliolini freschi all'uovo
400g gamberi (io ho usato quelli freschi, ma vanno bene anche quelli congelati)
pinoli (quantità a piacere)
5 pomodorini ciliegini
rucola
sale e pepe
olio d'oliva

Procedimento:
1) Pulire i gamberi e tagliarli a pezzetti; farli rosolare in una padella antiaderente, senza olio o altri grassi.
2) Aggiungere i pinoli e continuare a rosolare; quando anche i pinoli saranno rosolati aggiungere i pomodorini tagliati in 2 o 4 parti.
3) Spegnere il fuoco, tritare la rucola e aggiungerla insieme, anche, ad un filo d'olio d'oliva.
4) Cuocere i tagliarini in acqua bollente salata, scolarli e condire con il sughetto.

Bon appetit!

9 commenti:

  1. Che bontà! E poi anche molto leggeri con così pochi grassi! Li proverò!

    RispondiElimina
  2. Leggero ma molto gustoso.

    ciao e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. veloce e slurposissima, quanto amo i primi piatti con il pomodoro fresco!
    grazie mille per l'idea,
    ciao!

    RispondiElimina
  4. Veloce, leggere e gustosa!!!!! Ma cosa c'è di meglio????

    RispondiElimina
  5. Ciao!!!!! I tagliolini sono stupendi, conditi in questo modo sono regali!!!!
    Un bacio grande e grazie per essere stata così mattiniera...con il mio post!!!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  6. Buoniiiiii!...veloci e gustosissimi!!!

    RispondiElimina
  7. Ma che bel primo! La combinazione dei tre è perfetta. Bravissima!

    RispondiElimina
  8. questa si che è una super pasta, golosa e sana come piace a me!"complimenti!

    RispondiElimina
  9. Un piatto ricco di gusto e con dei bellissimi colori!! che meraviglia! lo si mangia con gli occhi!

    RispondiElimina